LE DONNE NEL PALLONE

Il calcio femminile è meno diffuso e meno popolare rispetto a quello maschile, sebbene siano lo stesso sport, solo praticato da due sessi differenti. Questo quasi sempre è causato dal fatto che molte persone, da questo punto di vista hanno una mentalità molto arretrata, poiché pensano che le donne non possano ottenere gli stessi risultati degli uomini. Anche per il calcio femminile vi sono i campionati mondiali e i tornei internazionali (come la Champion’s League), solo che molte persone non li conoscono e anche per tutto ciò, questa realtà è molto più piccola, coinvolge meno persone e ha un giro di affari enormemente minore rispetto a quello maschile.

Per fortuna però, con la partecipazione dell’Italia femminile ai mondiali 2019 molti telespettatori hanno seguito la competizione da lontano, oltre al numero di persone che l’hanno seguita direttamente dallo stadio.

Per promuovere il calcio femminile, il presidente della Juventus maschile, ha organizzato una partita all’Allianz Stadium di Torino, tra Juventus e Fiorentina. La particolarità di questo incontro sta nel fatto che i biglietti erano gratuiti, quindi hanno partecipato direttamente dallo stadio più di 40.000 persone, esaurendo così ogni posto.

Questo evento,che ha avuto grande risonanza, ci fa ben sperare che il calcio femminile sia sempre più seguito, non come fenomeno, bensì come sport a pieno titolo.

Elisa Casellato e Simone Petrozziello

Rating: 5.0/5. From 3 votes.
Please wait...